giovedì 3 novembre 2016

Gorges Du Verdon. Il gran canyon d'Europa


Il fiume Verdon, situato tra la Costa Azzurra e la Provenza, spacca la terra per 25 km creando il canyon più grande d'Europa. 
E' una meraviglia creata dalla natura durante il periodo Giurassico. L'erosione delle acque ha formato questo canyon che non ha nulla da invidiare al Gran Canyon americano!




Gorges du Verdon. Il Gran Canyon d'Europa


Noi siamo partiti da Saint Raphael alle 9 del mattino e abbiamo raggiunto Castellane (meta consigliata da dove far partire il tour del canyon) circa due ore dopo. I km non sono molti, però essendo tutti tornati e strade a volte anche molto strette, la velocità doveva essere adeguata.
Io e Andrea abbiamo percorso la strada che da Castellane porta al lago di Saint Croix, passando in mezzo alle spaccature delle rocce, salendo su fino in vetta, fermandoci poi al Point Sublime (punto più alto dove è possibile arrivare in macchina) per godere di una bellissima vista sul canyon. Qui siamo riusciti a vedere anche un aquila.
Abbiamo proseguito, fermandoci circa ogni 10 minuti per scattare qualche foto, il paesaggio era davvero affascinante, e dopo circa altre due ore di strada, abbiamo visto uno scorcio di lago...

Era di un azzurro così intenso che ci ha lasciato senza parole. Dopo aver scattato qualche foto ci siamo subito diretti al lago perchè non vedevamo l'ora di fare un bagno in quelle acque...
Il colore è così intenso perchè i fondali sono ricchi di minerali. (ah è un lago artificiale)







Arrivati al lago abbiamo affittato il pedalò (è possibile affittare il kayak o anche delle piccole barche a motore).
Purtroppo essendo un attività molto richiesta l'attesa è lunga, però il prezzo basso degli affitti (14 euro per un ora per imbarcazione) e l'emozione di avventurarsi tra le rocce del Gran Canyon è così forte che farà passare velocemente l'ora di attesa.





Addentrarsi tra le rocce, in quell'acqua così azzurra, fare un tuffo dal pedalò, e vedere quei meravigliosi scorci è stata un emozione indimenticabile.

Unica pecca??? l'affluenza turistica. Noi abbiamo scelto di visitare le Gorges du Verdon durante la settimana, perchè sapevamo che nel week end sarebbe stato impossibile godersi il panorama e il lago, ma i turisti erano ugualmente tanti.

Lungo il canyon inoltre è possibile fare molte attività sportive come l'arrampicata, il rafting, canoa, acqua trekking, etc, quindi se siete degli appassionati di questo sport estremi informatevi, perchè ci sono navette che da Castellane vi porteranno al punto desiderato!!!

Consiglio vivamente di visitare le Gorges du Verdon se siete in vacanza in Costa Azzurra o anche se siete di passaggio, perchè ne vale veramente la pena!!!
Se avete bisogno di qualche consiglio o chiarimento non esitate a contattarmi. La mia mail è piccislove@hotmail.it


Foto di Claudia Piccirillo e Andrea Pirali

12 commenti:

  1. wow!!!!
    mi hai fatto scoprire un posto meraviglioso!!! Grazie!!!

    RispondiElimina
  2. Che posto bellissimo. Un sogno andarci

    Carmen
    Il tocco glam

    RispondiElimina
  3. non ne conoscevo l'esistenza. deve essere un posto eccezionale. un bacio xoxo rita talks

    RispondiElimina
  4. Posto meraviglioso, non ne conoscevo nemmeno l'esistenza!!
    Grazie per avermelo fatto scoprire!

    Carmelita
    http://www.styleoffmymind.com

    RispondiElimina
  5. che meraviglia questo post! :)
    http://cronachediunawannabefashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Ma che meraviglia... Voglio assolutamente visitare questo spettacolo della natura!!!

    RispondiElimina
  7. Il paradiso!!!

    Alfonsina

    www.styleshouts.com

    RispondiElimina
  8. Che posto meraviglioso !

    S/ & M_
    https://myhipsteria.wordpress.com/

    RispondiElimina