mercoledì 7 gennaio 2015

Parigi in quattro post. Giorno tre

L'epifania tutte le feste porta via.
Bye bye vacanze e benvenuto anno nuovo e vita nuova.
E' un nuovo inizio no? ma io continuo con il mio racconto su PARIGI
Siamo arrivati al terzo giorno.

Sveglia - colazione- metro - e via verso Pigalle, il famosissimo quartiere a luci rosse di Parigi dove oltre ai numerosissimi sexy shop e cinema X si trova il celeberrimo Moulin Rouge famoso per il film con Ewan McGregor (quel figo) e Nicole Kidman. (quanto mi piace quel film!)
Da qui a piedi abbiamo raggiunto Montmartre e il Sacre Coeur, dista solo 10 minuti a piedi più i 300 gradini. 
Si, se seguirete i miei consigli tornerete in Italia allenati e super sodi!!! ;)

L'entrata alla chiesa è gratuita ed è veramente bella. Se volete potete salire anche sulla cupola per godere di una vista pazzesca sull'intera città il biglietto, se non sbaglio, costa 4€. 
Dopodichè noi abbiamo girato un pò la zona, comprato qualche souvenir, ammirato gli artisti in Place du Tertre e pranzato in uno dei tanti localini che affollano le vie. (Anche qui, come avevo fatto nel post precedente, vi consiglio di prendere il menù e l'eau en carafe!)





Dopo pranzo mentre andavamo a prendere la metro, ci siamo imbattuti con il "mur des je t'aime". 
10 metri di muro 
612 piastrelle 
311 ti amo. 
Per la precisione si trova dove c'è la fermata Abbesses (è la fermata consigliata per raggiungere il Sacre Coeur, e per una curiosità in più, vi dico che è la fermata più profonda di tutta Parigi, 36 metri al di sotto della strada). 
Comunque con il metrò abbiamo raggiunto il quartiere dei grandi magazzini dove si trova Printemps, Galeries Lafayette, Zara, H&M ecc ecc.
Un amico parigino mi ha consigliato di salire all'ultimo piano di Printemps per godere di una fantastica vista su Parigi, e ve lo consiglio anche io! Si vede tutto ed è una location perfetta per scattare qualche foto!



Sempre a piedi abbiamo raggiunto L'Opéra national de Paris, e poi ci siamo diretti verso il Centre Pompidou, museo di arte moderna. Noi l'abbiamo raggiunto a piedi ma visto che è un pò distante vi consiglio di prendere il metrò. Anche qui l'ingresso al museo è gratuito ai cittadini europei al di sotto dei 26 anni!
Io purtroppo non sono fan di questo tipo di arte, quindi non sono rimasta particolarmente colpita dalle opere esposte.


Dopo il Centre Pompidou siamo tornati verso il quartiere latino (in metrò questa volta) per la nostra ultima cena nella città dell'amore e dopo essermi riempita la pancia con la fonduta mentre Andrea con le lumache abbiamo passeggiato fino al Louvre.
E' stata una passeggiata molto romantica. Le strade erano vuote, le luci natalizie illuminavano tutta la città e la Tour Eiffel che sbrilluccicava rendeva tutto più magico!!

Si è concluso così il nostro terzo giorno.
Ne manca solo uno e poi sarete liberi dai miei racconti super lunghi!
Spero di essere stata utile e come sempre se avete delle domande sarò felice di rispondere!!
Photo by Andrea Pirali & me

Per vedere il post sul giorno uno a Parigi clicca QUI.
Per vedere il post sul giorno due a Parigi clicca QUI.

24 commenti:

  1. Che bella Parigi, l'unica città che non mi stanca mai <3
    Kiss

    tatilovespearls.com

    RispondiElimina
  2. Che belle foto, Parigi è una città magica voglio visitarla presto. Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  3. Quanto mi piace la piramide del Louvre, Parigi è davvero magica!
    www.thefashionshadow.com

    RispondiElimina
  4. Consigli preziosissimi, brava Claudia! Ho dei bellissimi ricordi della zona di Montmartre, meravigliosa!

    RispondiElimina
  5. Io ci sono stata l'anno scorso ma ci tornerei subitoo

    ♡ Bee,
    www.VeryBerryBee.com

    RispondiElimina
  6. Ho lasciato il cuore in questa città, spero di tornarci presto!
    Un bacio
    www.veronikagi.com
    X Veronica X

    RispondiElimina
  7. mamma come mi piace Parigi, veramente adorabile! :D

    RispondiElimina
  8. Quanto mi piace Parigi, ci vorrei tornare!
    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

    RispondiElimina
  9. Giusto oggi pensavo a Parigi! Come vorrei essere lì!
    Un saluto da www.becausethestyle.com

    RispondiElimina
  10. Queste foto mi fanno proprio venir voglia di prenotare un viaggio per 2 a Parigi :D
    Ti aspetto sul mio blog, c'è un nuovo post online!

    Chiara | Vogue at Breakfast

    RispondiElimina
  11. Ma io non voglio che questi post su Parigi finiscano! :( Sono stata in tutti questi posti tranne il muro dei "Je t'aime": non avendo preso la metro più di tanto, me lo sono perso. Belli voi <3

    Visit my fashion blog: The Style Fever by Mina Masotina

    RispondiElimina
  12. Io non ci sono mai stata, quanto mi piacerebbe fare un viaggetto!!!:) baciii

    RispondiElimina
  13. che splendore Parigi! prima o poi ci tornerò...

    RispondiElimina
  14. adoro parigi e adoro montmartre! si respira un'aria così bohemienne...
    MODEMOISELLE.IT

    RispondiElimina
  15. La salita fino a Monmartre si DEVE far a piedi :D altrimenti non c'è sfizio!

    Lo stile di Artemide

    RispondiElimina
  16. parigi è il regalo che mi farò dopo la laurea!
    il sogno di una vita!
    bellissime le tue foto, terrò conto dei tuoi percorsi per organizzare al meglio il mio viaggio

    RispondiElimina
  17. grazie cara parigi in effetti costa tutto tanto ... sei stata providenziale :D

    Elizabeth Bailey fashion Blog

    RispondiElimina
  18. Quanti bellissimi scatti, mi fanno venire troppa voglia di andarci, rimpiango sempre di non averla mai vista!

    Facebook, Bloglovin & Twitter
    xxx

    RispondiElimina
  19. Ho visto e amato tutto di Parigi *.*

    RispondiElimina
  20. è una delle mie città preferite!

    RispondiElimina